CINEMA

CINEMA: “LA BANDA GROSSI”, Paolo Ricci ha terminato le sue riprese del film di CINESTUDIO

Con ieri Paolo Ricci ha terminato le riprese del suo ruolo nel film indipendente “LA BANDA GROSSI”, regia di Claudio Ripalti, prodotto da CINESTUDIO e che sta riscuotendo un grandissimo interesse sia per aver raggiunto un altissimo finanziamento di crowfounding sia per aver ottenuto l’interesse e l’appoggio del MIBACT.

“In questa mia esperienza di set devo dire che ho trovato una competenza, una bravura e umanità in tutto il cast e la crew che è davvero difficile da trovare. Vi posso garantire che da quel poco girato che ho potuto vedere c’è da aspettarsi delle bellissime cose! Torno a casa con un po’ di malinconia, avrei voluto davvero rimanere ancora un po’ con tutte queste belle persone che fanno un cosi buon cinema con tanta passione. Perché di questo mi sono inebriato in questi giorni: una bellissima passione che verrà ereditata dai miei futuri lavori. Grazie Banda Grossi, grazie ragazzi, grazie a tutti. È stato bellissimo!”
PAOLO RICCI

Nelle Marche del 1860, all’alba dell’Unità d’Italia e delle sue stringenti leggi, un bracciante nullatenente di nome Terenzio Grossi raduna una banda di fuorilegge che, con la complicità di un popolo stanco ed affamato, proverà a sovvertire la nuova autorità. In due anni di grassazioni, violenze ed omicidi ai danni dei potenti e borghesi, i briganti conosceranno il trionfo e la fortuna di fronte ad una forza pubblica impotente, inadeguata e vigliacca. Ma c’è un soldato che si batte sul campo di battaglia senza codardia e viltà, è un Brigadiere dei Carabinieri Reali ed è determinato a portare a termine il suo incarico: catturare Terenzio Grossi e la sua banda di delinquenti. Retto e incorruttibile, dovrà fare i conti con la sua coscienza di fronte alla povera realtà del proletariato marchigiano e quando la legge scenderà al compromesso per porre fine al crimine, verrà messa alla prova la sua integrità.

INTERVISTA AL REGISTA:

Intervista a Claudio Ripalti di Alberto Pancrazi

L'intervista al regista, Claudio Ripalti di Alberto Pancrazi presso Cinestudio: si parla di La Banda Grossi! Continua la lettura su http://www.laforzadicambiare.it/portfolio/la-banda-grossi-claudio-ripalti-pesaro-urbino-film-cinema/

Pubblicato da La Banda Grossi su Martedì 26 luglio 2016

 

Con ieri ho terminato le riprese del mio ruolo nel film indipendente #labandagrossi che sta riscuotendo un grandissimo interesse sia come film che ha raggiunto un altissimo finanziamento di crowfounding sia perché ha ottenuto l'interesee e l'appoggio del MIBACT. In questa mia esperienza di set devo dire che ho trovato una competenza, una bravura e umanità in tutto il cast e la crew che è davvero difficile da trovare. Non possiamo e non vogliamo pubblicare niente riguardo al film fino alla sua uscita perché è giusto così: perché è un lavoro di qualità e come tale va trattato, curato, cresciuto e amato. Quindi non posso farvi vedere ancora nulla… Ma vi posso garantire che da quel poco girato che ho potuto vedere c'è da aspettarsi delle bellissime cose! Torno a casa con un po' di malinconia, avrei voluto davvero rimanere ancora un po' con tutte queste belle persone che fanno un cosi buon cinema con tanta passione. Perche di questo mi sono inebriato in questi giorni: una bellissima passione che verrà ereditata dai miei futuri lavori. Grazie Banda Grossi, grazie ragazzi, grazie a tutti. È stato bellissimo.

A post shared by Paolo Ricci (@riccipaoloattore) on

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *